Sicurezza Internet Banking

L'accesso all’Internet banking è ottenuto mediante una connessione protetta che usa certificati digitali SSL o "Secure Sockets Layer". SSL è un protocollo progettato per consentire alle applicazioni di trasmettere informazioni in modo sicuro e protetto, cifrando i dati e certificando l'identità del server della Banca.

Al momento dell’accesso, oltre che inserire il nome utente, verrà richiesta una prima password, che poi andrà confermata con il dispositivo OTP/Secure Call che producono, ogni volta che serve, una password utilizzabile per effettuare una sola operazione: una volta inserito, tale codice non sarà più valido per utilizzi successivi.

Banca Finnat consegna all’atto della stipula del contratto di Internet Banking, le guide operative che descrivono passo passo le modalità di accesso alla pagina riservata dei servizi online e di autorizzazione dei pagamenti.

Banca Finnat, come ulteriore controllo di sicurezza, ha impostato la chiusura automatica del collegamento con la piattaforma online dopo 5 minuti di inattività.

Se il cliente sbaglia ripetutamente i tentativi di accesso con l’immissione di una password errata o di un OTP non corretto, dopo 5 tentativi, l’utenza viene disabilitata precauzionalmente. Per essere riabilitati bisognerà recarsi presso la propria filiale o chiamare il numero di assistenza, previo riconoscimento del cliente.

Per bloccare l’accesso all’internet banking o il dispositivo OTP contattare il numero verde 800298357 attivo ogni giorno 24h su 24h, oppure, dall’estero, il numero +39 051 4992170 altrimenti l'Assistenza Banca Finnat al 06.69933474 (lun. - ven. dalle 08:30 alle 17:30).

Per richiedere il rilascio di nuove/sostitutive credenziali, presentarsi in filiale.

 

 

Siamo sempre a sua disposizione presso le nostre sedi di Roma, Milano e Novi Ligure.
A Lugano e in Lussemburgo con Finnat Gestioni e Natam.
Via telefono, mail o attraverso la nostra APP.